via Filippo Re, 18 - 40124 Ravenna Tel +39 0544460200

OHSAS 18001

Consulenza alle imprese per la certificazione OHSAS 18001:2007 che definisce gli obiettivi e le politiche per la sicurezza e salute dei lavoratori ed esclude la responsabilità 231.

L’art. 30 del Decreto Legislativo 81/08 attribuisce all’effettiva attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro (SGSL) un’efficacia esimente della responsabilità amministrativa prevista dal D.Lgs. 231/01 per alcune tipologie di reati.

Le caratteristiche dei modelli di organizzazione e gestione della sicurezza idonei ad avere questa efficacia esimente sono ricondotte alle norme BS OHSAS 18001. La struttura della norma OHSAS è finalizzata alla dimostrazione dell’esistenza di un sistema organizzativo per coordinare le attività relativamente alla gestione della salute e sicurezza dei lavoratori e degli impianti, con modalità che garantiscano la conformità alle leggi e la corretta gestione dei rischi.

SECURPROJECT supporta sia il committente che le imprese negli adempimenti, anche ricoprendo tutti gli incarichi individuati nella normativa relativa alla sicurezza in cantiere.

Il SGSL permette di:

  • integrare obiettivi e politiche per la salute e sicurezza nella progettazione e conduzione di produzione di beni o servizi;
  • definire ed individuare, all’interno della struttura organizzativa aziendale, le responsabilità, le procedure, i processi e le risorse per la realizzazione della politica aziendale di prevenzione, nel rispetto delle norme di salute e sicurezza vigenti;
  • raggiungere gli obiettivi di salute e sicurezza che l’impresa/organizzazione si è data in un’efficace prospettiva costi/benefici.

Tale sistema, infatti, si propone di:

  • ridurre progressivamente i costi complessivi della salute e sicurezza sul lavoro compresi quelli derivanti da incidenti, infortuni e malattie correlate al lavoro, minimizzando i rischi cui possono essere esposti i dipendenti o i terzi (clienti,fornitori, visitatori, ecc.);
  • aumentare l’efficienza e le prestazioni dell’impresa;
  • contribuire a migliorare i livelli di salute e sicurezza sul lavoro;
  • migliorare l’immagine interna ed esterna dell’impresa/organizzazione.

L’adesione allo schema volontario del SGSL, che abbandona l’atteggiamento reattivo mirato all’emergenza e/o all’infortunio ed adotta un atteggiamento proattivo di prevenzione e pianificazione, comporta sicuramente dei miglioramenti che possono essere così sintetizzati:

  •  riduzione dei premi assicurativi;
  • prevenzione dell’insorgenza di malattie professionali;
  • creazione all’interno dell’azienda di una “cultura della sicurezza”;
  • diminuzione progressiva della numerosità e gravità degli infortuni;
  • eliminazione del turn-over per la sostituzione degli infortunati e dei malati;
  • controllo attuazione adempimenti legislativi con diminuzione dei rischi di sanzioni amministrative e penali;
  • aumento del profilo e dell’entusiasmo del personale attraverso la soddisfazione delle aspettative di miglioramento;
  • riduzione delle perdite materiali derivanti da incidenti e interruzioni della produzione;
  • soddisfazione delle aspettative dell’opinione pubblica, sempre più sensibile nei confronti della sicurezza e della salute sul lavoro;
  • migliorare i rapporti con gli organi istituzionali preposti al controllo, con le organizzazioni sindacali e gli stakeholder in genere;
  • possibilità di integrazione con ulteriori sistemi di gestione e in particolare con i sistemi di gestione qualità (ISO 9001) e ambientale (ISO 14001).

 GLI SCONTI FISCALI PER LA CERTIFICAZIONE OHSAS 18001

L’INAIL prevede uno sconto sul premio assicurativo annuo per le aziende che dimostrano di aver effettuato interventi significativi di prevenzione degli infortuni sul lavoro e migliorativi delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, in attuazione delle disposizioni del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.. Tra gli interventi di prevenzione particolarmente rilevanti, INAIL contempla esplicitamente la certificazione secondo norma OHSAS 18001 rilasciata da un organismo indipendente accreditato.

Le tariffe di sconto prevedono una riduzione in misura variabile in relazione alle dimensioni dell’azienda. Tale riduzione, congiunta con il meccanismo bonus – malus legato alla diminuzione degli incidenti, può determinare uno sconto complessivo del 35%-40% dei premi assicurativi INAIL, in funzione di diversi parametri.

Securproject srl - Via Filippo Re, 18 - 48124 Ravenna (Ra) - Tel +39 0544 460200 Fax +39 0544 467556 C.F./P.IVA 01420370395

Informazioni: info@securproject.it Servizi: servizi@securproject.it Consulenze: elettrico@securproject.it




© 2012 abstudio. All Rights Reserved