via Filippo Re, 18 - 40124 Ravenna Tel +39 0544460200

News

Valutazioni Rischio Macchine (allegati V e VI del D.Lgs. 81/08) e Adeguamento per macchine non marcate CE

19/4/2017

Sicurezza
VALUTAZIONI RISCHIO MACCHINE

Securproject offre il servizio di valutazione della conformità delle macchine alle pertinenti norme tecniche in materia di sicurezza e salvaguardia della salute sui posti di lavoro, in ottemperanza ai requisiti di legge contenuti negli articoli 18 (comma 1 lettera z) e 81 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., gli allegati V e  VI del D.Lgs. 81/08.

 

Più in dettaglio l’attività che proponiamo si articolerà nelle seguenti fasi:

- elaborazione della valutazione dei rischi allegato V e VI D.Lgs.08/08;
- indicazione di  tutti gli interventi correttivi che risultano necessari a valle della valutazione dei rischi;
- attestazione di Conformità agli Allegati V e VI del D. Lgs. 81/08.

 

Leggi tutto

Consulenza prevenzione incendi ed ingegneri tecnici professionisti antincendio DM 151/11

19/4/2017

Antincendio
DURC

La tua azienda ha un’attività soggetta al controllo dei Vigili del Fuoco e deve rispettare la normativa antincendio di riferimento?

Devi rinnovare il certificato di prevenzione incendi o lo devi ancora ottenere?

La prevenzione incendi e la normativa per la sicurezza antincendio rivestono particolare importanza nell’ambito delle attività svolte dal nostro studio. I nostri tecnici professionisti per la prevenzione incendi sono in grado di supportare le aziende per le attività soggette a prevenzione incendi dpr 151/11, ottenimento di Parere di Conformità, rilascio del Certificato Prevenzione Incendi e Consulenze tecniche in materia di sicurezza Antincendio.

I nostri tecnici sono progettisti di impianti di rilevazione, alarme e spegnimento antincendio.

Contattaci al seguente indirizzo mail: info@securproject.it o al numero +39 0544 460200

 

Leggi tutto

Perché installare un IMPIANTO FOTOVOLTAICO nel 2017?

8/3/2017

Avvisi
FOTOVOLTAICO

Chi mette a casa un piccolo impianto fotovoltaico fa del bene alla comunità perchè riduce le emissioni di CO2 di circa 1.300 kg all’anno. Ma c’è dell’altro…

Con il sole che abbiamo in Italia, un impianto domestico produce un risparmio netto cumulato tra i 21 e i 32mila €, ripagandosi da solo in circa 4 anni.

Rende di più ma occupa meno spazio

Un impianto adesso costa l’80% in meno di quanto costava nel 2005. In più, i pannelli di ultima generazione offrono un rendimento di qualità per almeno 25 anni.

Le 3 novità che aumentano il guadagno

Quest’anno molti hanno approfittato dei nuovi sistemi con accumuli, che permettono di conservare l’energia prodotta e non consumata sul momento, per poterla utilizzare ad esempio di sera.

Altri invece hanno iniziato a sfruttare gli ottimizzatori, dispositivi intelligenti che aumentano la resa dell’impianto del 20-25%.

Leggi tutto

Imparare dagli errori: infortuni dovuti al contatto elettrico diretto

19/11/2014

Avvisi > Sicurezza
1088028_19926489

Il quinto factsheet di Infor.MO è dedicato all’analisi di dati, fattori di rischio e misure di prevenzione relative al contatto elettrico diretto.
Focus sulla prevenzione del contatto con linee elettriche durante l’attività lavorativa ordinaria.

Nell’ambito di tale argomento Securproject  è ingrado di fornire i seguenti servizi:

 

  • Valutazione rischio elettrico “DVR elettrico”  introdotto come obbligo  a carico del datore di lavoro art.80 D.Lgs.81/08 per la valutazione dei rischi di natura elettrica
  • Corsi conformi ai requisiti di formazione pes/pav individuati dalla norma CEI 11-27:2014 “Lavori su impianti elettrici”
  • Corsi “Sicurezza e Rischio elettrico”
  • DIRI dichiarazioni di rispondenza per impianti elettrici

Leggi tutto

Novità dal settore antincendio: UNI 10779 e UNI 9494-3

19/11/2014

Antincendio
1095707_46789114

Per garantire un costante aggiornamento sul tema della sicurezza antincendio, lo scorso 6 novembre sono state pubblicate dalla Commissione tecnica “Protezione attiva contro gli incendi” due norme di grande interesse. Si tratta della nuova UNI 10779 (che sostituisce la vecchia edizione del 2007) e della UNI 9494-3.

La UNI 10779:2014 “Impianti di estinzione incendi – Reti di idranti – Progettazione, installazione ed esercizio” specifica i requisiti costruttivi e prestazionali minimi da soddisfare nella progettazione, installazione ed esercizio delle reti di idranti destinate all’alimentazione di apparecchi di erogazione antincendio. Tali requisiti, in assenza di specifiche disposizioni legislative, sono fissati in relazione alle caratteristiche dell’attività da proteggere. Leggi tutto

Sulla responsabilità per infortuni nell’uso di macchine non sicure

6/10/2014

Sicurezza
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cassazione Penale Sezione IV – Sentenza n. 16247 del 14 aprile 2014 (u. p. 18 marzo 2014) -  Pres. Sirena – Est. Massafra– P.M. Iacoviello – Ric. O.C. e D.A.M. – Per l’infortunio di un lavoratore durante l’utilizzo di una macchina non sicura possono rispondere sia il costruttore per l’assenza dei requisiti di sicurezza che il datore di lavoro per averla messa a disposizione del lavoratore in tali condizioni.

Leggi tutto

Calendario corsi formazione

24/1/2013

Avvisi
corso_formazione

Al fine di assolvere compiutamente alle disposizioni di Legge previste dal nuovo decreto legislativo 81/2008 è necessario definire ed attuare un “Piano Formativo”.
Per meglio supportare il datore di lavoro assistendolo nel completo adempimento di quanto richiesto dalle normative, è stato pubblicato il calendario corsi di formazione, informazione e addestramento organizzati da Securproject. 


Le Aziende interessate possono contattarci al fine di prenotare i posti disponibili.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

 Securproject s.r.l. – tel. 0544-460200 – Ing. Cottignoli Daniela – d.cottignoli@securproject.it

 

PREVENZIONE INCENDI – Nuova regola tecnica

24/1/2013

Antincendio
prevenzione incendi

Pubblicato dal Ministro dell’Interno il 20 dicembre 2012 il decreto riguardante la

Regola tecnica di prevenzione incendi

per gli impianti di protezione attiva

contro l’incendio installati nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi. Il provvedimento si applica agli impianti di rilevazione incendio e segnalazione allarme incendio, agli impianti di estinzione o controllo dell’incendio di tipo automatico o manuale e agli impianti di controllo del fumo o del calore e risponde alla necessità di aggiornarne le disposizioni di sicurezza antincendio per la progettazione, costruzione, esercizio e manutenzione. La regola tecnica illustra poi la documentazione prevenzione incendi richiesta dal D.P.R. 151/2011 inerente l’esercizio degli impianti e quella da presentare ai fini della valutazione dei progetti e in occasione dei controlli di prevenzione incendi. Infine nella sezione che illustra le disposizioni per le reti d’idranti sono presenti alcune tabelle in cui per ogni tipologia (quelle in uso in scuole, in uffici, strutture sanitarie, ecc.) si definisce quale sia la norma UNI da applicare.

 

Leggi tutto

Valorizzazione degli accordi sindacali, codici di condotta ed etici

12/12/2012

Sicurezza
sec

Pubblicato il lavoro della Commissione consultiva permanente.

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n.81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, ha assegnato alla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, ai sensi dell’articolo 6, comma 8, lett. h), il compito di valorizzare gli accordi sindacali, i codici di condotta ed etici che, adottati volontariamente, orientino i comportamenti dei datori di lavoro, dei lavoratori e di tutti i soggetti interessati, al fine di contribuire al miglioramento dei livelli di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Leggi tutto

Securproject srl - Via Filippo Re, 18 - 48124 Ravenna (Ra) - Tel +39 0544 460200 Fax +39 0544 467556 C.F./P.IVA 01420370395

Informazioni: info@securproject.it Servizi: servizi@securproject.it Consulenze: elettrico@securproject.it




© 2012 abstudio. All Rights Reserved